Azienda Codice Etico e Modello 231

Codice Etico e Politica Qualità Ambiente e Sicurezza

ESTRATTO DEL CODICE ETICO E DI COMPORTAMENTO

1. Premessa

HSI Consulting s.r.l., è una società di diritto italiano costituita il 13.12.2006 e operativa nel settore dell’igiene ambientale e sicurezza sul lavoro: si occupa, in particolare, degli adempimenti previsti dalla normativa ex d.l.vo 81/08 e della normativa in materia ambientale (d.l.vo 152/2006, d.l.vo 257/2006).

La natura dell’attività svolta dalla Società, presuppone l’impegno da parte di tutti coloro che operano nella Società stessa, o comunque, per conto della stessa (a qualunque titolo) ad assumere comportamenti improntati a principi di lealtà, serietà, onestà, rigore professionale, competenza e trasparenza, nonché alla puntuale osservanza delle leggi e dei regolamenti applicabili, delle regole di mercato, dei principi ispiratori della concorrenza leale, nel rispetto degli interessi legittimi e delle aspettative di clienti, fornitori, soci e di chiunque venga a contatto con l'operatività aziendale.

Affinché possano correttamente svilupparsi i rapporti all’interno della Società, nonché quelli con l’ambiente esterno, è necessario che tutti i destinatari del presente Codice Etico, intendendosi per tali gli amministratori, i dipendenti, i collaboratori e, più in generale, tutti coloro i quali cooperano, a qualunque titolo, al perseguimento dei fini della Società nel contesto delle diverse relazioni che essi intrattengono con la stessa, coltivino e pongano a disposizione della Società il proprio bagaglio culturale, tecnico, operativo ed etico per il conseguimento delle indicate finalità, ciascuno nell'ambito delle proprie funzioni e responsabilità e nel rispetto delle funzioni e responsabilità altrui.

Al fine di consentire il corretto svolgimento di tali rapporti complessi, HSI Consulting s.r.l. si fa promotrice, nello svolgimento della propria attività d’impresa, dell’etica dei comportamenti e considera, quale criterio fondamentale al quale uniformare ogni azione, la correttezza nelle relazioni interne ed esterne.

La Società, in occasione dell’adozione del modello di organizzazione e gestione alle prescrizioni del D. Lgs. n. 231/2001, ha ritenuto di procedere nella redazione e predisposizione del presente Codice Etico, che raccoglie l’insieme dei principi di correttezza, lealtà, integrità, trasparenza, impegno morale e professionale che improntano, sin dalla costituzione, le relazioni della Società verso il personale, i collaboratori ed i terzi e che, più in generale, caratterizzano lo svolgimento dell’attività societaria.

Tali principi sono contenuti nel presente Codice Etico, del quale la Società da un lato auspica la spontanea condivisione, adesione e diffusione e, dall’altro, esige l’applicazione da parte di ogni individuo che operi per conto di HSI o che venga in contatto con la stessa prevedendo l’applicazione di sanzioni in caso di eventuali violazioni.

Al fine di promuovere il rispetto dei valori in esso contenuti, il Codice Etico dovrà essere portato a conoscenza di tutti coloro con i quali HSI tiene rapporti di natura giuridica.

La Società ritiene che l’etica nella conduzione degli affari favorisca l’attività imprenditoriale, diffondendo l’immagine di trasparenza, correttezza ed affidabilità e per tale motivo la Società, non solo auspica, ma esige, che i rapporti con l’esterno siano improntati sull’osservanza di leggi, regolamenti e di quanto disposto del presente Codice Etico.

 

2. Destinatari del Codice Etico

In conformità a quanto prescritto dal D.Lgs n. 231/2001, i destinatari del presente Codice Etico sono: gli amministratori, i soci, i lavoratori, i dipendenti, i collaboratori interni/esterni, consulenti e, più in generale, gli stakeholders, tutti coloro che entrano in contatto con la Società, anche se portatori di interessi autonomi, compresi i clienti ed i fornitori e tutti coloro i quali cooperano temporaneamente ovvero stabilmente, a qualunque titolo, al perseguimento dei fini della Società nel contesto delle diverse relazioni che essi intrattengono con la stessa (di seguito “Destinatario”, ovvero “Destinatari”).

I Destinatari sono impegnati ad osservare e a far osservare i principi nonché gli ulteriori contenuti del presente Codice Etico nell’ambito delle proprie funzioni e responsabilità ed in occasione dello svolgimento della propria attività professionale.

Tale impegno giustifica e richiede che anche i soggetti con i quali la Società intrattiene rapporti a qualunque titolo debbano agire nei confronti della stessa con regole e modalità ispirate agli stessi valori.

 

3. Principi Etici

HSI Consulting s.r.l. opera nell’assoluto rispetto delle leggi e delle normative vigenti nei luoghi in cui svolge la propria attività, in conformità ai principi fissati dal Codice Etico, dal Modello Organizzativo ex D. Lgs. n. 231/2001 e dalle procedure adottate.

Trasparenza, correttezza, impegno professionale e rigore morale sono i valori ai quali la Società si ispira – e da cui trae i propri modelli di condotta – al fine di competere efficacemente e lealmente sul mercato, migliorare la soddisfazione dei propri clienti, accrescere il valore per i soci e sviluppare le competenze e la crescita professionale delle proprie risorse umane. In particolare, la convinzione di agire in qualche modo a vantaggio dell’azienda non giustifica l’adozione di comportamenti in contrasto con i suddetti principi.

Tutte le azioni, operazioni e transazioni riferibili alla Società devono essere intraprese e perseguite nel pieno rispetto della legalità, imparzialità e dei principi di leale concorrenza, devono essere gestite nella massima correttezza, devono ispirarsi alla completezza e trasparenza dell'informazione, devono essere sostenute da riscontri documentali e devono poter essere sottoposte a verifiche e controlli.

I rapporti con le Autorità, gli enti pubblici e i terzi devono essere improntati alla massima trasparenza e collaborazione, nel pieno rispetto delle loro funzioni istituzionali.

I Destinatari del presente Codice Etico hanno, pertanto, l’obbligo di conoscere le norme riportate e di astenersi da comportamenti contrari alle stesse come anche hanno il dovere di:

rivolgersi tempestivamente all’ Organismo di Vigilanza (di seguito l’”Organismo”) in caso di necessità di chiarimenti;

riferire tempestivamente all’Organismo su notizie di possibili violazioni delle norme del presente Codice Etico;

collaborare con l’Organismo o chi eventualmente da questi delegato per le possibili verifiche ed ispezioni.

I Destinatari del presente Codice Etico, nel perseguimento dei propri compiti, devono informare tutte le controparti con le quali stanno intrattenendo relazioni dell’adozione del Modello Organizzativo previsto dal D. Lgs. n. 231/2001 da parte della Società da loro rappresentata, ovvero prevedere nella stesura dei contratti apposita clausola risolutiva espressa qualora la controparte non approvi o non voglia ottemperare a quanto previsto dal presente Codice Etico.

Principi fondamentali del presente Codice Etico risultano essere:

  • Osservanza delle leggi e regolamenti;
  • Onestà;
  • Imparzialità;
  • Correttezza in caso di potenziali conflitti d’interesse;
  • Riservatezza;
  • Equità dell’autorità;
  • Trasparenza e completezza dell’informazione;
  • Concorrenza leale;
  • Qualità dei servizi e dei prodotti offerti;
  • Diligenza nell’espletamento delle funzioni;
  • Responsabilità verso la collettività;
  • Valore delle risorse umane;
  • Rispetto dell’integrità fisica e culturale dell’individuo.

a) Onestà

La Società considera la correttezza negli affari un valore fondamentale ed irrinunciabile. I Destinatari del presente Codice Etico possono confidare in un operato della Società e dei suoi amministratori corretto e trasparente.

Ciascun Destinatario del presente Codice Etico deve avere consapevolezza che qualsivoglia comportamento, non in linea alla precitata correttezza, può compromettere l’integrità e la reputazione della Società.

Tutti i Destinatari del presente Codice Etico sono direttamente responsabili, in base al ruolo ad essi assegnato, del buon andamento delle attività aziendali, del raggiungimento dei risultati e del dovere di tutela dell’immagine della Società.

Nell'ambito della loro attività professionale, i Destinatari del presente Codice Etico sono tenuti a rispettare con diligenza le leggi vigenti ed il Codice Etico e, ove riconducibili alla struttura aziendale, il Modello Organizzativo e le procedure e i regolamenti interni.

In nessun caso il perseguimento dell'interesse di HSI s.r.l. può giustificare una condotta non onesta.

b) Imparzialità

HSI s.r.l. evita ogni discriminazione in base all'età, al sesso, allo stato di salute, alla razza, alla nazionalità, alle opinioni politiche e alle credenze religiose dei suoi interlocutori.

c) Correttezza in caso di potenziali conflitti di interesse

Nella conduzione di qualsiasi attività connessa all’esercizio dell’impresa devono sempre evitarsi circostanze e situazioni nelle quali i soggetti coinvolti siano, o possano anche solo apparire, in conflitto di interesse.

Con ciò si intende sia il caso in cui un Destinatario del presente Codice Etico persegua un interesse diverso dalla missione di impresa e dal bilanciamento degli interessi degli stakeholders o si avvantaggi "personalmente" di opportunità d'affari dell'impresa, sia il caso in cui i rappresentanti dei clienti o dei fornitori, o delle istituzioni pubbliche, agiscano in contrasto con i doveri fiduciari legati alla loro posizione.

d) Riservatezza

La Società assicura la riservatezza delle informazioni in proprio possesso e si astiene dal ricercare dati riservati, salvo il caso di espressa e consapevole autorizzazione e conformità alle norme giuridiche vigenti.

HSI s.r.l. protegge le informazioni relative ai propri dipendenti, ed ai terzi, generate ed acquisite all’interno ed all’esterno, ed attiva ogni altro utile accorgimento finalizzato ad evitare l’uso improprio di tali informazioni.

I Destinatari del presente Codice Etico sono tenuti a non utilizzare informazioni riservate per scopi non connessi con l'esercizio della propria attività.

e) Equità dell’autorità

Nella sottoscrizione e gestione dei rapporti contrattuali che implicano l'instaurarsi di relazioni gerarchiche - in special modo con i dipendenti ed i collaboratori – HSI s.r.l. si impegna a fare in modo che l'autorità gerarchica sia esercitata con equità e correttezza, evitando ogni abuso.

In particolare, HSI s.r.l. garantisce che l'autorità non si trasformi in esercizio del potere lesivo della dignità e autonomia del lavoratore e che le scelte di organizzazione del lavoro salvaguardino sempre e comunque il valore dei lavoratori.

f) Trasparenza e completezza dell’informazione

I Destinatari del presente Codice Etico sono tenuti a dare informazioni complete, trasparenti, comprensibili ed accurate, in modo tale che, nei rapporti con l'azienda, gli stakeholders siano in grado di prendere decisioni in autonomia, con consapevolezza e ciò a protezione degli interessi coinvolti, delle eventuali alternative e delle conseguenze rilevanti.

g) Concorrenza leale

HSI s.r.l. intende tutelare il valore della concorrenza leale astenendosi da comportamenti collusivi e predatori.

h) Qualità dei servizi e dei prodotti

La Società orienta la propria attività alla soddisfazione ed alla tutela dei propri clienti dando corso alle richieste che possano favorire un miglioramento della qualità delle attività e dei servizi. Per questo motivo, HSI s.r.l. indirizza le proprie attività di ricerca e sviluppo ad elevati standards di qualità in linea con la continua evoluzione del settore igienico – occupazionale e ambientale.

i) Diligenza nell’espletamento delle funzioni

I contratti e gli incarichi di lavoro devono essere eseguiti secondo quanto convenuto consapevolmente dalle parti.

HSI s.r.l. si impegna, con riferimento alla sfera negoziale, a non sfruttare condizioni di ignoranza o di incapacità delle proprie controparti.

l) Responsabilità verso la collettività

HSI s.r.l. è consapevole della delicatezza dell’attività svolta e per questa ragione presta la dovuta attenzione ai rapporti sia interni che esterni.

m) Valore delle risorse umane

I Destinatari del presente Codice Etico sono un fattore indispensabile per il successo della Società. Per questo motivo, HSI s.r.l. tutela e promuove il valore delle risorse umane allo scopo di migliorare ed accrescere il patrimonio, la competitività e le competenze possedute da tutte le risorse umane.

HSI s.r.l. intende offrire a tutte le risorse umane: opportunità di sviluppo umano e professionale, trattamento equo e meritocrazia, valorizzando, senza discriminazioni, le caratteristiche personali di ogni soggetto proteggendone l’integrità psico-fisica.

n) Rispetto dell’integrità fisica e culturale dell’individuo

HSI s.r.l. garantisce l'integrità fisica e morale dei suoi lavoratori, dipendenti, collaboratori, promuovendo condizioni di lavoro rispettose della dignità individuale ed ambienti di lavoro sicuri e salubri nel pieno rispetto della normativa di settore.

Con riferimento alla integrità morale non sono possibili né lontanamente tollerabili atteggiamenti volti ad indurre le persone ad agire contro la legge e il Codice Etico, o ad adottare comportamenti lesivi delle convinzioni e preferenze morali e personali di ciascuno.

 

POLITICA PER LA QUALITÀ, AMBIENTE E SICUREZZA (Mod.201.01 rev.02)

 

INTRODUZIONE

HSI Consulting srl (di seguito HSI) eroga servizi di consulenza per la salute e sicurezza nei luoghi di lavoro e ambientale, disponendo al proprio interno di un laboratorio di igiene industriale.

Al fine di garantire la strada del miglioramento continuo e per assicurare sempre più il miglioramento delle condizioni di lavoro, HSI ha sentito la necessità di dotarsi di uno strumento completo e metodico per offrire ai propri clienti ed ai propri dipendenti un servizio ed un trattamento conforme alle richieste espresse e implicite. In coerenza con il Codice Etico ed il Modello di Organizzazione e Gestione adottato ai sensi del D. Lgs. 231/01, fonda le proprie scelte operative sui principi di correttezza, professionalità e conformità, per assicurare l’erogazione del servizio secondo i migliori standard qualitativi con il fine di soddisfare le esigenze e le aspettative delle parti interessate e gli altri specifici impegni pertinenti al contesto dell’organizzazione; identifica la tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori, la protezione dell’ambiente, la qualità dei servizi resi, la responsabilità sociale e la prevenzione della corruzione come obiettivi di primaria importanza e si impegna per il loro perseguimento e miglioramento continuo. Per migliorare la propria conduzione per la Qualità, l’Ambiente e la Sicurezza, ha ritenuto opportuno di dotarsi di un Sistema di Gestione Integrato (di seguito SGI) per la Qualità, l’Ambiente e la Sicurezza riferito alle norme UNI EN ISO 9001, UNI EN ISO 14001, UNI ISO 45001 e, per la parte di competenza del laboratorio, in conformità alla norma UNI EN ISO/IEC 17025.

POLITICA INTEGRATA

HSI, per continuare ad essere competitiva, rafforzare la sua presenza sul mercato, soddisfare sempre meglio il Cliente, per perseguire i propri obiettivi di sviluppo e garantire ai propri dipendenti condizioni di lavoro sempre migliori ed improntate alla sicurezza, intende mantenere e migliorare il proprio livello qualitativo, il proprio rapporto con l’Ambiente e il proprio approccio alla sicurezza dei lavoratori, sia dal punto di vista procedurale che di dotazioni.

A tal fine intende perseguire le seguenti linee strategiche, che sono alla base della sua Politica:

  • individuazione del proprio contesto operativo;
  • identificazione e valutazione dei rischi lavorativi;
  • soddisfazione del Cliente;
  • rispetto delle Norme vigenti e delle prescrizioni degli Enti Normanti;
  • prevenzione dei problemi;
  • identificazione e valutazione dei rischi per il continuo miglioramento dei processi inerenti al contesto identificato;
  • l’impegno ad assicurare la riservatezza sugli esiti delle prove da parte di tutto il personale;
  • l’impegno ad operare con imparzialità ed obiettività;
  • l’impegno a non creare conflitti d’interesse e qualora si dovessero presentare a risolverli in modo da non influenzare negativamente le attività del laboratorio e a non permettere che pressioni commerciali, finanziarie o di altra natura possano compromettere l’imparzialità;
  • l’impegno ad individuare su base continuativa i rischi per la propria imparzialità, a gestirli, minimizzandoli o eliminandoli;
  • l’impegno a mantenere le informazioni del Cliente nella più assoluta riservatezza e confidenzialità, salvo quanto richiesto dalla legislazione;
  • gestione e controllo aspetti ambientali e della sicurezza;
  • possibilità tecnico-economiche;
  • programmazione ambientale e programmazione della sicurezza.

La Direzione conferma il suo impegno a fornire le risorse, l’organizzazione, la formazione ed il supporto per il raggiungimento degli obiettivi di cui sopra. Tutti i Collaboratori sono chiamati a contribuire al massimo per il corretto funzionamento del SGI, per il miglioramento continuo e per la prevenzione dei problemi.

 

OBIETTIVI AZIENDALI

 

Gli obiettivi strategici illustrati al punto precedente si concretizzano nei seguenti obiettivi operativi:

 

  • per la soddisfazione del Cliente:
    • rispetto degli accordi con i clienti
    • aumento della credibilità ed affidabilità
    • fidelizzazione dei clienti
  • per il rispetto delle Norme vigenti:
    • rispetto della normativa vigente in materia di ambiente, sicurezza, gestione delle risorse umane, norme tecniche di laboratorio, nonché eventuali impegni sottoscritti dall’azienda.
  • per la prevenzione dei problemi e per il miglioramento dei processi:
    • miglioramento del grado di diffusione e di applicazione del SGI
    • riduzione delle Non Conformità, prevenzione delle criticità
    • zero reclami
    • individuare preventivamente le attività aziendali con impatti ambientali significativi
    • riduzione dei costi della «non qualità»
  • per la gestione e il controllo aspetti ambientali e della sicurezza
    • controllare periodicamente e in modo sistematico le proprie prestazioni ambientali ponendo particolare attenzione a quelle inerenti agli aspetti ambientali significativi
    • attuare ogni sforzo in termini organizzativi, operativi e tecnologici per prevenire l’inquinamento dell’acqua, dell’aria e del suolo;
    • minimizzare il consumo di energia e di acqua e la produzione dei rifiuti, favorendone il recupero ove possibile;
    • promuovere la responsabilità e la sensibilità dei dipendenti, impegnati ad ogni livello nelle attività aziendali, attraverso idonei programmi di informazione e formazione;
    • privilegiare i fornitori che dimostrano di aver attuato iniziative a favore dell’ambiente ed attenzioni alla salute e sicurezza sul lavoro;
    • controllare periodicamente e in modo sistematico le proprie attività, per capire quali sono quelle che possono presentare maggiori criticità legate alla sicurezza dei lavoratori e per evidenziare eventuali lacune presenti nella relazione sulla valutazione dei rischi.
  • per le possibilità tecnico-economiche
    • raggiungere il miglioramento continuo delle proprie prestazioni con l’impiego delle migliori tecnologie disponibili, purché appropriate ed economicamente applicabili
  • per la programmazione ambientale e della sicurezza

definire gli obiettivi di miglioramento ambientale e della sicurezza per la gestione degli aspetti e delle attività significative

Questa Politica Integrata è disponibile alle parti interessate e a chiunque ne faccia richiesta, in un’ottica di trasparenza e collaborazione.

La Direzione